Questo Seggio è del Profeta Elia

BENEDETTI VOI SIATE DI UNA CONGREGA FEDELE

Tra gli arredi più significativi che la Sinagoga conserva, si segnala la Sedia del profeta Elia o Sedia per la cerimonia della circoncisione. Donata dal rabbino Samuele Nissim nel 1860, fu realizzata nel 1859 dagli artisti Giorgio Bandini e Salvatore Barni, legati alla scuola del Purismo senese.
La Sedia, realizzata in legno pregiato e finemente intarsiata con versetti in ebraico, è idealmente destinata al Profeta Elia nella cerimonia della Circoncisione.